Debutta il primo Masterchef sulla Blockchain

Debutta il primo Masterchef sulla Blockchain

Un talent show sulla blockchain, cioè una sorta di gara sui migliori progetti. Sì, avete letto bene, il tema sarà proprio la tecnologia dei blocchi e andrà in onda in autunno su Asia Economy TV.

Il contest si intitola Blockbattle – Who’s the Next Satoshi e prevede che vari team di sviluppo in ambito crypto di tutto il mondo vengano giudicati da giudici e spettatori per “trovare il prossimo Satoshi Nakamoto“.

Dal 19 ottobre andranno in onda cinque episodi che consentiranno agli spettatori di votare in tempo reale per il loro progetto preferito, in modo da eleggere il vincitore della competizione.

I team che vogliono candidarsi possono farlo sul sito ufficiale nextsatoshi.com entro il 5 settembre.

Lo ha reso noto il CEO di Asia Economy TV, Hyun-Woo Kim, che ha anche rivelato che i giudici della manifestazione saranno membri della Korea University, della Dongguk University, della Korean Blockchain Industry Association, della Open Blockchain Association e della Korea Blockchain Association.

Tra i giudici anche Damian Williams del fondo di investimento Alchemist, Rayol Hwangdi Hillstone Partners, Roger Ver di Bitcoin.com, Lee Shin-Hye di GBIC e altri personaggi noti del settore.

Nella fase preliminare saranno selezionati dieci progetti che, con presentazioni, battaglie one-to-one e altre competizioni a squadre, si contenderanno la vittoria durante il programma.

Le squadre riceveranno tutoraggio da esperti nazionali e internazionali in tecnologia, economia, diritto, marketing e finanza.

Il primo episodio andrà in onda su Asia Economy TV in Corea, Cina, Australia, Thailandia, Malesia, Taiwan, Singapore, Vietnam e Hong Kong, e sarà trasmesso in streaming sul canale Youtube Coincast.

Il 19 novembre andrà in onda, in diretta, l‘episodio finale, durante il quale sarà svelato il nome del vincitore secondo i risultati delle votazioni.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *